Ringo Orfani – La carne e l’acciaio –

E finalmente, dopo 8 numeri in cui non succede nulla, qualcosa succede… a metà…

I 7 numeri precedenti si possono riassumere in poche parole: Ringo e 3 ragazzini, di cui pare essere suo figlio, vanno in giro per un’Italia post atomica.

Ma ritorniamo al numero 8. Disegnato a 4 mani: la “parte” di storia di Ringo e i 3 ragazzini  è disegnata da Paolo Bacilleri, mentre la parte dei Corvi è disegnata da Werther Dell’Edera.

Personalmente la parte di Paolo Bacilleri non ti è piaciuta, è noiosa e non ti piace com’è disegnata.

La parte di Dell’Edera… invece è meravigliosa, è come salire su un’ ottovolante ma non voler mai che arrivi alla fine. I disegni sono innovativi, i colori sono un’esplosione per gli occhi. Hai letto questa parte con il fiato sospeso, ti sei accorto che trattenevi il respiro e in alcuni momenti eri affannato. Poi arrivavano le pagine della “parte di Ringo” e li ti rilassavi ma non vedevi l’ora di tornare sulla giostra di Dell’Edera.

La domanda ti frulla nella testa è questa: che l’alternanza fra una parte noiosa (in linea con i 7 numeri precedenti) e il missile architettato da Recchioni e Dell’Edera per la parte dei corvi, sia voluta? Perchè una parte esalti l’altra?

Insomma, finalmente un numero all’altezza di quelli della prima stagione.

 

Annunci

Commenta qui:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: