Natsuo Kirino – Pioggia sul viso –

Trovai la presentazione di questo romanzo su un volantino che presi al Milano Manga Festival e mi incuriosirono subito alcuni elementi della sinossi:
una Tokio avvolta dalla foschia e dal caldo primaverile, la scomparsa di una donna, l’amante di lei molto ambiguo, le frequentazioni della scomparsa nei locali sadomaso.
Insomma tutti elementi che stuzzicarono la mia curiosità.
Putroppo però il libro non si è rivelato così avvincente e appassionante quanto la sinossi lasciava credere. E’ vero tutti gli elementi intriganti ci sono, sono descritti in modo impeccabile, ma il libro non mi ha incollato alle sue pagine. Alcuni passaggi sono un pò stiracchiati e anche la verità che alla fine viene scoperta è un pò cervellotica. Il libro, che che fila piatto per quasi tutto il suo svolgimento, doveva avere un minimo di colpo di scena verso la fine, ma l’autrice ne ha pensato uno un pò contorto per cercare di amalgamare la storia.
Non posso dire che il libro non mi sia piaciuto, la lettura è molto scorrevole e piacevole, secondo me però è mancato qualcosa…
Voto 3 su 5

Annunci

Una risposta a "Natsuo Kirino – Pioggia sul viso –"

Add yours

  1. Ciao! Ho letto “Le quattro casalinghe di Tokyo” della stessa autrice e mi è piaciuto molto… contavo di leggere altro di suo, magari proverò proprio con questo per vedere un po’ com’è 🙂

    Mi piace

Commenta qui:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: