Michael Peinkofer – I maghi –

s-l225

I maghi di Michael Peinkofer è il classico libro fantasy. Ora, questa frase, non è necessariamente da leggersi con l’accezione negativa.

Come nei fantasy classici, dopo varie vicende che non sto qui a raccontarti se no ti racconterei mezzo libro, c’è un viaggio in cui i protagonisti prendono sempre più coscienza dei loro poteri magici e intanto salvano il mondo. E ci sono dei cattivi che cercano di conquistarlo. E fin qui tutto nello schema tipico di un fantasy.

Ora, come dicevo poco fa, non necessariamente è da intendere in senso negativo. Ci sono un sacco di Fantasy che si basano su un viaggio da affrontare, prendi ad esempio un fantasy non troppo famoso, tipo: il signore degli anelli. E’ tutto basato su un viaggio, ma in quale punto è noioso?

Bene, detto questo, I maghi sono un fantasy classico ma noioso. Estremamente noioso. L’evoluzione dei personaggi è abbastanza scontata. Gli allievi maghi che risultano fondamentali nella salvezza del mondo dal cattivone di turno era una previsione facile da fare già dalle prime pagine. E io non sono un genio.

Non penso proprio di leggere il seguito di questo libro. Anche se un pò sono tentato di vedere quanto possa essere noioso. Insomma, se ti vuoi leggere un buon Fantasy, non leggerti i Maghi.

Annunci

Commenta qui:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: